Login



 86 visitatori online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi211
mod_vvisit_counterIeri271
mod_vvisit_counterQuesta settimana699
mod_vvisit_counterQuesto mese4167
mod_vvisit_counterTutti656499

Webmaster:
SiteGround web hosting www.schirone.it
Benvenuti nel sito ufficiale della Provincia Napoletana dei Carmelitani!
La famiglia carmelitana di Palmi, torna a visitare il campo immigrati di Rosarno (RC)

 

Dopo la prima visita fatta il 5 febbraio scorso (clicca qui per accedere allo scorso articolo), una rappresentaza della famiglia carmelitana del Santuario del Carmine di Palmi, è tornata a visitare gli immigrati di Rosarno al campo della Pomona, mercoledì 28 marzo 2012.

 

Durante la messa prefestiva del sabato e quella festiva della domenica precedente, sono stati raccolti 378,95 euro, a cui se ne sono aggiunti altri 90 euro da offerte singole varie e 200 euro dai frati. Con questi si è riusciti a preparare 100 pasti al sacco, e grazie anche all'aiuto di un grande discount di Gioia Tauro e un panificio di Palmi, si è speso solo 284 euro. mentre per i restanti 384,95 euro si provvederà a preparare altri pasti per i altri campi ove gli immigrati sono disllocati sul territorio di Rosarno, dopo la Pasqua.

 

Ringraziamo il diacono permanente don Vincenzo Alampi, responsabile della Caritas per la diocesi di Oppido-Palmi, per il'infaticabile lavoro a favore di questi fratelli venuti dalle terre africane.

  

 

 

Continuiamo pertanto con la nostra collaborazione con la Caritas della diocesi di Oppido-Palmi, e chi volesse contribuire può contattare il responsabile diocesano:

Diacono Vincenzo Alampi

Tel 0966-419817

 Oppure contattando la comunità carmelitana di Palmi
Tel 0966-45851

 

 

Leggi tutto...
 
Vita Carmelitana 5_2011: Testimoni dell'amore di Dio e dei fratelli

 

Indice

 

Giuseppe chiede perdono ai fratelli e riconosce

la sua storia come storia di salvezza.Gen 45,4-8.15

(P. C. Pagliara)

 

Attenzione all'altro e carità

(P. R. Brandi)

 

Nessuno tocchi Caino

(M. Surace)

 

Povertà e possesso

(P. C. Silvaggio)

 

Ti rivelerai tra due animali

(G. Micunco)

 

Beato Angelo Paoli

(Fr. F. Ciaccia)

 

Giovani e speranze

(F. Grassi)

 

 

Festa della Madonna del Granato

 

Festa del Carmine a Martina Franca

 

Giovani carmelitani alla GMG

 

Lettera ai giovani del Padre Generale

 

XXVI Giornata Mondiale della Gioventù

 

Fr. Francesco Galiano è tornato alla casa del Padre

 

Una vita donata a Dio e alla Vergine del Carmelo

 
Buona Pasqua 2012

 

 
X Convegno residenziale Terz'Ordine Carmelitano

 

L'artista che quest'anno  ha offerto il dipinto per sintetizzare il tema del nostro convegno è la palmese Èlia Nasso restauratrice, cofondatrice e presidente dell’Associazione Artistico Culturale “Amici di Ermelinda Oliva” 

 

 

Clicca sull'immagine per ingrandirla e visualizzare il programma

   

 

Leggi tutto...
 
200 incontri per imparare la Lectio Divina

 200 incontri per imparare la Lectio Divina

 
(12 marzo 2012) ROMA - È stata guidata dal p. Generale Fernando Millàn Romeral la lectio divina numero 200, che dal 1994 si svolge nella Chiesa S. Maria in Traspontina a Roma.
L'incontro, svoltosi lo scorso 9 marzo, è stato dedicato al capitolo 2 del Vangelo di Giovanni (Gv 2,13-25), vangelo della III domenica di quaresima (anno B). Titolo della meditazione: "Lo zelo per la tua casa mi divorerà". Il sussidio curato come al solito dal valente gruppo di collaboratori, guidati dall'instancabile di p. Bruno Secondin, lo si può consultare all'indirizzo ttp://www.lectiodivina.it/Ultima_lectio/Ultima_lectio.html. I prossimi appuntamenti saranno quattro: il 23 marzo, il 13 e il 27 aprile, e l'11 maggio. 
 
Gli incontri di lettura orante della Parola si tengono regolarmente da circa 16 anni con una cadenza di circa 14 all'anno, Nomi eccellenti tra coloro che nel corso di questi anni si sono avvicendati nella guida delle meditazioni: da Carlos Mesters, Gianfranco Ravasi, Ranieno Cantalamessa, Enzo Bianchi, fino a Benedetto XVI, all'apoca card. Joseph Ratzinger, come ben testimoniano le immagini della galleria fotografica. È possibile consultare l'elenco completo dei testi commentati e leggerli nelle raccolte edite per San Paolo Editore e  LDC. Sono tuttavia leggibili online tutti i testi relativi all'anno 2011-2012.
 
La lectio divina è per il carmelitano un impegno quotidiano, non un appuntamento saltuario e occasionale. Così la Regola dispone: "Dimori ognuno nella propria cella, o vicino ad essa, meditando giorno e notte la Legge del Signore e vegliando nelle preghiere" (cap. 10). Questi incontro sono solo occasioni per iniziare o riprendere il nostro impegno col Signore. Siamo in buona compagnia: sono stati infatti circa 9 milioni e 300mila i visitatori che hanno letto la lectio quotidiana proposta dal sito dell'Ordine: http://ocarm.org/it/lectiomobile.
 
Salvatore Schirone
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 Succ. > Fine >>

Pagina 65 di 82


Calendario Carmelitano


Mercoledì 15 Ago 2018
Oggi non ci sono ricorrenze!

 

Vita Carmelitana

E' uscito il primo numero 2018 di VitaCarmelitana

 abbonati e consulta l' archivio