Login



 65 visitatori online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi179
mod_vvisit_counterIeri242
mod_vvisit_counterQuesta settimana179
mod_vvisit_counterQuesto mese4688
mod_vvisit_counterTutti603625

Webmaster:
SiteGround web hosting www.schirone.it
Benvenuti nel sito ufficiale della Provincia Napoletana dei Carmelitani!
Lectio Divina: 31° Domenica del Tempo Ordinario - Anno A – 5 novembre 2017

 

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 23, 1-12)

 

1Allora Gesù si rivolse alla folla e ai suoi discepoli dicendo: 2"Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei. 3Quanto vi dicono, fatelo e osservatelo, ma non fate secondo le loro opere, perché dicono e non fanno. 4Legano infatti pesanti fardelli e li impongono sulle spalle della gente, ma loro non vogliono muoverli neppure con un dito. 5Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dagli uomini: allargano i loro filattèri e allungano le frange; 6amano posti d'onore nei conviti, i primi seggi nelle sinagoghe 7e i saluti nelle piazze, come anche sentirsi chiamare "rabbì" dalla gente. 8Ma voi non fatevi chiamare "rabbì", perché uno solo è il vostro maestro e voi siete tutti fratelli. 9E non chiamate nessuno "padre" sulla terra, perché uno solo è il Padre vostro, quello del cielo. 10E non fatevi chiamare "maestri", perché uno solo è il vostro Maestro, il Cristo. 11Il più grande tra voi sia vostro servo; 12chi invece si innalzerà sarà abbassato e chi si abbasserà sarà innalzato”.

Leggi tutto...
 
Il progetto triennale del Toc: Il Carmelo in cammino di generazione in generazione

 

 

MARTINA FRANCA (TA) - "Il Carmelo in cammino di generazione in generazione". È questo il tema generale scelto per il progetto triennale del Terz'Ordine. Elaborato lo scorso 23-24 settembre 2017 ai Trulli di Martina dal Consiglio Provinciale, è stato finalmente reso noto e diffuso in tutte le comunità.

 
Il tema, che si dispiegherà nel triennio 2017 - 2019, porta come sottotitolo : "Sacerdozio - Profezia - Regalità" e avrà questa scansione: 
 
ANNO 2017 -  2018
CERCARE I FRATELLI
Fedeltà creativa per costruire tempi nuovi per un avvenire degno, nelle relazioni, nel lavoro, nella famiglia e nella società
 
ANNO 2018 -  2019
Il dono della profezia … Elia manda il ragazzo
 
ANNO 2019 -  2020
È la regalità di Gesù che viviamo quando mettendo insieme le forze e ci aiutiamo, "Tu lavare i piedi a Me?"
Leggi tutto...
 
Lectio Divina: XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno A - 29 ottobre 2017

 

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt. 22,34-40)

 

34Allora i farisei, udito che egli aveva chiuso la bocca ai sadducei, si riunirono insieme 35e uno di loro, un dottore della legge, lo interrogò per metterlo alla prova: 36"Maestro, qual è il più grande comandamento della legge?". 37Gli rispose: "Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente. 38Questo è il più grande e il primo dei comandamenti. 39E il secondo è simile al primo: Amerai il prossimo tuo come te stesso. 40Da questi due comandamenti dipendono tutta la Legge e i Profeti".

Leggi tutto...
 
Lectio Divina: XXIX Domenica del Tempo Ordinario – Anno A - 22 ottobre 2017

 

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt. 22,15-21)

 

15Allora i farisei, ritiratisi, tennero consiglio per vedere di coglierlo in fallo nei suoi discorsi. 16Mandarono dunque a lui i propri discepoli, con gli erodiani, a dirgli: "Maestro, sappiamo che sei veritiero e insegni la via di Dio secondo verità e non hai soggezione di nessuno perché non guardi in faccia ad alcuno. 17Dicci dunque il tuo parere: È lecito o no pagare il tributo a Cesare?". 18Ma Gesù, conoscendo la loro malizia, rispose: "Ipocriti, perché mi tentate? 19Mostratemi la moneta del tributo". Ed essi gli presentarono un denaro. 20Egli domandò loro: "Di chi è questa immagine e l'iscrizione?". 21Gli risposero: "Di Cesare". Allora disse loro: "Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio".

Leggi tutto...
 
Lectio Divina: XXVIII Domenica del Tempo Ordinario – Anno A – 15 ottobre 2017

 

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt. 22,1-14)

 

1Gesù riprese a parlar loro in parabole e disse: 2"Il regno dei cieli è simile a un re che fece un banchetto di nozze per suo figlio. 3Egli mandò i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze, ma questi non vollero venire. 4Di nuovo mandò altri servi a dire: Ecco ho preparato il mio pranzo; i miei buoi e i miei animali ingrassati sono già macellati e tutto è pronto; venite alle nozze. 5Ma costoro non se ne curarono e andarono chi al proprio campo, chi ai propri affari; 6altri poi presero i suoi servi, li insultarono e li uccisero.7Allora il re si indignò e, mandate le sue truppe, uccise quegli assassini e diede alle fiamme la loro città. 8Poi disse ai suoi servi: Il banchetto nuziale è pronto, ma gli invitati non ne erano degni; 9andate ora ai crocicchi delle strade e tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze. 10Usciti nelle strade, quei servi raccolsero quanti ne trovarono, buoni e cattivi, e la sala si riempì di commensali. 11Il re entrò per vedere i commensali e, scorto un tale che non indossava l’abito nuziale, 12gli disse: Amico, come hai potuto entrare qui senz'abito nuziale? Ed egli ammutolì. 13Allora il re ordinò ai servi: Legatelo mani e piedi e gettatelo fuori nelle tenebre; là sarà pianto e stridore di denti. 14Perché molti sono chiamati, ma pochi eletti".

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 69


Calendario Carmelitano


Lunedì 22 Gen 2018
Oggi non ci sono ricorrenze!