Login



 13 visitatori online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi45
mod_vvisit_counterIeri173
mod_vvisit_counterQuesta settimana930
mod_vvisit_counterQuesto mese4877
mod_vvisit_counterTutti591104

Webmaster:
SiteGround web hosting www.schirone.it
Dal Terz'Ordine Carmelitano di Troia (FG) - Anno Pastorale 2016/17

Add this to your website

 

 

Il cammino di “perfezione spirituale” in questo anno è stato arricchito da più eventi, che desideriamo condividere con voi tutti. Fulcro, la novena della Madonna del  Carmine. La statua antica col suo vestito ricamato ha di nuovo il suo Bambinello, rubato più volte nella storia. A differenza degli anni passati, quando la novena si svolgeva in Cattedrale (ora chiusa per lavori di nuovo impianto luce ed audio), combinandosi negli ultimi giorni col quintenario della festa dei Santi Patroni (18-l9-20 luglio), la novena e la statua hanno avuto come sfondo la Chiesa di S. Francesco. Qui aveva avuto dimora già un tempo, per cui ciò ha favorito la presenza di tanti fedeli, che si sono uniti in preghiera insieme al Terz 'Ordine. Libretti guida preparati dalla maestra di formazione, Consiglia Cagiano, sono serviti alla maggiore attenzione, mentre le riflessioni sono state centrate sempre sulla Parola del giorno, calata nella realtà della vita quotidiana, in cui ognuno deve essere “roveto ardente” per la città.

Sono stati più sacerdoti a sbriciolare la Parola, fra cui padre Lorenzo Montecalvo, che un folto gruppo carmelitano segue sulla chat, leggendo e riflettendo su IL GRANELLINO, ormai famoso. Ma tutti i sacerdoti, don Paolo Paolella, don Pio Zuppa, don Salvatore Ceglia, che ringraziamo con stima, ci hanno sollecitato a pregare. La preghiera deve scaturire dal cuore ed essere alla base del “discernimento sinodale missionario”. Camminare insieme, quindi la parola d'ordine non solo del nostro Consiglio, ma di tutto il Terz 'Ordine.

L'evento speciale è legato alla professione temporanea di due “sorelle”, Lidia Tricarico e Loredana Viscecchia, che ha avuto come “protagonista” la Presidente Provinciale Sig.ra M. Rosaria Lenoci, accompagnata dalla responsabile di zona sig.ra Maria Mangione, che ringraziamo. E' stata la Lenoci a consegnare a don Salvatore la nomina di Assistente Spirituale del T.O.C. a firma del Priore Provinciale, p. Enrico Ronzini, come regolamentato dallo Statuto. E' stata lei che ha ricordato a tutti e in particolare alle neo professe, l'impegno assunto dinanzi a Dio e alla Comunità, soffermandosi su tre “provocazioni”, che si ricevono, partecipando a tali momenti importanti. La prima riguarda la conoscenza di Maria, Madre di Gesù e tramite Lei la conoscenza sul mistero di Dio. La seconda è basata sulla propria risposta a Dio, amandoLo con tutto il cuore. La terza è la chiamata, accompagnata da una missione. Non siamo soli, ciascuno è sostegno dell'altro per la missione che Dio gli ha affidato.

Ancora un altro evento speciale e familiare è quello legato al 50° anniversario di matrimonio di due confratelli carmelitani, parliamo degli sposi CARMELA BUONO e LEONARDO SERENA. La prima terziaria dal 1981, il secondo dal 1979. Riuniti nella loro parrocchia Maria SS. Mediatrice, circondati dall'affetto dei figli, nipoti, parenti e noi terziari hanno ringraziato Dio per l'importante traguardo, guidato dalla Mamma Celeste. A loro diciamo grazie per l'esempio di unione matrimoniale, che oggi è troppo spesso trascurato e vilipeso, e per il costante fervido impegno nel T.O.C. di Troia.

Infine l'augurio della Lenoci è di “cogliere la presenza di Dio in coloro che incontreremo e di vivere alla luce del Vangelo, avendo Maria  come punto di riferimento”.

 

Maria Addolorata Beccia

Responsabile del Terz'Ordine Carmelitano di Troia